Pubblicato da: Giacomo | 2 novembre 2008

Il corso è iniziato.

Da due settimane il corso è entrato nella fase viva.
Dopo un approccio alle tematiche generali riguardanti l’impresa artigiana ed una introduzione alla chimica tintoria, si comincia a “fare” la passamaneria.

A partire da oggi il corso sarà seguito “a distanza” dall’autore della “Guida alla Passamaneria”. Un cordiale saluto e i migliori auguri a tutti!

Annunci

Responses

  1. Buongiorno a tutti, sono Massimo,uno dei partecipanti, al corso.
    Fino ad oggi sono molto entusiasta di quello che sto imparando, ma anche un pò preoccupato perchè vista l’importanza e la difficoltà di molti dei passaggi che servono per realizzare ogni lavoro, credo che sarà difficile poterli ricordare tutti per bene, dovendoli imparare in così breve tempo.
    Il materiale e le attrezzature sono anche un pò limitate almeno per ora….
    Ma sono anche fiducioso perchè la Signora Rosaria è bravissima, e oltre ad insegnarci molto bene, ci trasmette tanto entusiamo per questa “avventura” e il gruppo di colleghi è molto affiatato.
    Ci spero e ci credo
    Grazie attenzione
    Massimo Cipriani

  2. Salve,
    ho iniziato questo corso con molto entusiasmo. Anche se ho incontrato alcune difficoltà, sono riuscita a superarle grazie all’aiuto di Rosaria, dimostrandosi ancora più brava nonostante la mancanza di attrezzature adeguate.

    Sono molto soddisfatta di questo corso, poichè mi consente di imparare alcuni tipi di Passamaneria fabbricata a mano, ed anche se non accederò ad un posto di lavoro, sarà comunque un’ esperienza in più, come quella delle bambole di stoffa (le famose Pigotte).

    Grazie per l’attenzione.
    Patrizia Giustini

  3. il corso è stimolante , la pazienza di Rosaria e l’amore per i suo lavoro rende tutto convolgente, i nodi i fiocchi i cordoni, e tutto mi rimette in gioco, non avrei mai pensato di vedere il mondo e le vicende a nodi e a fiocchi, nel gruppo sto bene. Il segno dell’infinito è un nodo celtico?

  4. Incredibile! Ogni volta ci ricasco, certe cose sembrano davvero eccezionali e irraggiungibili.
    Ma improvvisamente, con una “giusta guida” tutto prende forma e riappare fra le dita.
    Un abbraccio a tutto il gruppo.

  5. Ciao, sono Stefania e faccio parte del corso di passamaneria e sono orgogliosa di questo. Quando partendo da niente mi ritrovo ad aver realizzato cose stupende, mi dico ” ma veramente l’ho fatto io?”. Mi piace moltissimo questo corso e spero in un futuro accompagnato dalla passamaneria. Buonatte

  6. ciao Giacomo, siamo Simonetta e Antonella, altre 2 corsiste. Grazie alla professionalità e alla infinita pazienza di Rosaria, siamo riuscite a realizzare cose che non avremmo mai pensato di fare. Il gruppo è simpatico e affiatato ma questo non basta a rendere facile la passamaneria.Noi metteremo tutto il nostro impegno,perchè le fatiche di Rosaria non siano vane. ciao e buonanotte.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: